Home page > Pagine > Progetti Specialicondividi ||

Packology Technical Meetings

calendario di convegni, simposi tecnologici, corsi di formazione da svolgersi presso il Packology meeting point a cura delle aziende espositrici o pianificati dagli organizzatori.

PROGRAMMA DEI CONVEGNI - PROVVISORIO (Aggiornato al 3 giugno 2013)

11 GIUGNO 2013

TEMATICA: NUOVI MATERIALI PER L´IMBALLO

CONFERENCE ROOM A3

10.00 - 10,30  - Goglio - Innovazioni nei materiali per l´imballaggio

10.30 - 11,00  - Saeledair - Innovazioni nei materiali per l´imballaggio

11.00 - 11,30  - Novamont - Innovazioni nei materiali per l´imballaggio

11.30 - 12,00  - Gerosa - Innovazioni nei materiali per l´imballaggio

12.15 - 12,45  - Smart Materials (IIT) - Strategie green per packaging innovativo

12.45 - 13.15  - Nice Filler - Imballaggi polimerici attivi per alimenti più sani e con aumentata shelf-life

14.00 - 14.30  - SSICA - Valorizzazione degli scarti dell'industria conserviera attraverso la realizzazione di un biopolimero.

14.30 - 15.00  - ITENE - High performance biopolimers. Packaging applications and new Trends

15.00 - 15.30  - Università di Modena e Reggio Emilia - Sviluppo e realizzazione di materiali di confezionamento, ad attività antimicrobica e antiossidante, anche a partire da sottoprodotti della trasformazione di materie prime di origine vegetale.

15.30 - 16.00  - AlmaPlasma Srl - AlmaPlasma: an industrial and integrated approach for the design, characterization and use of cold non-equilibrium plasma sources for material modification

TEMATICA: RESPONSABILITÀ SOCIALE D'IMPRESA

CONFERENCE ROOM C2

Stato della responsabilità sociale d'impresa nel settore dell'imballaggio

10.30 - 10.40 - La produzione di macchine per imballaggio - Stato della SCR

10.40 - 11.00  - Panoramica delle aspettative: la normativa

11.00 - 11.20  - Panoramica delle aspettative: i clienti

11.20 - 11.50  - Panoramica delle aspettative: gli stakeholder

11.50 - 12.20  - Le buone prassi dell'industria

15.30 - 17.00  - Workshop 1: Il confezionamento dei prodotti alimentari e i rifiuti CONFERENCE ROOM C2
- Aspettative/Istituzioni
- Aspettative/Dettaglianti
- Una partnership industriale per affrontare il problema dei rifiuti alimentari                                       
- Esempio di buone prassi

15.30 - 17.00  - Workshop 2: L'innovazione sociale nella catena del valore: CONF. ROOM A1
- Il contesto della politica adottata
- Progetto di innovazione sociale
- Esempi pratici di innovazione sociale

TEMATICA: SOFTWARE FOR PACKAGING AUTOMATION

CONFERENCE ROOM A1

PLC open: Il software a supporto dell'automazione nel packaging
( creating efficiency in automation - your automation! )

10.00 - 10.30 - Apertura: I risultati ottenuti dall´associazione PLCopen (Eelco van der Wal, Managing Director of PLCopen).

10.30 - 11.00 - PLCopen Safety and PLCopen Motion Control dimostrazione di utilizzo (Maurizio Tarozzi, Global Technology Manager - Packaging Solutions at B&R Automazione Industriale S.r.l)

11.00 - 11.30 - Dimostrazione pratica della sincronizzazione di un convogliatore ad alta velocità per applicazione in campo farmaceutico, usando electronic Camming. (Italo Holguin Scacco, Head of Mechatronics Applications at BE-Yaskawa)

11.30 - 12.00 - Ulteriori dimostrazioni e discussione.

TEMATICA: FOCUS MERCATI

SALA RAVEZZI 1

Business in USA: Do it now, do it right

14:30 - Benvenuto Giuseppe Lesce (Ucima President)
14:40 - USA: Il mercato delle macchine automatiche per il packaging - Paolo Gambuli (UCIMA General Manager)

15:00 - Strumenti a supporto del business in USA - Matteo Picariello, ICE Italian Trade Commission, Director of Machine Tools Department

15:20 - Business in USA: do it right the first time - Anne Cappel, European American Chamber of Commerce, Executive Director

15:50 - Coffee Break

16:00 - Mercato USA: regole per la conformità delle macchine automatiche e costi delle non conformità - Matteo Marconi, AC&E Verona, Owner

16:20 - Rockwell Automation: il giusto partner per il vostro successo - Fabrizio Scovenna: Rockwell Automation, Country Sales Director Italian Region

12 GIUGNO 2013

TEMATICA: STRUMENTAZIONI A SUPPORTO DELL´INDUSTRIA

CONFERENCE ROOM A3

10.00 - 10.30  - Extra Solution Srl - La misura della permeabilità a gas e vapori nel packaging: cenni teorici, normativi ed esempi pratici

10.30 - 11.00  - Delprosens - Sensori amperometrici innovativi per il controllo di processo

11.00 - 11.30  - CIRI ICT

TEMATICA: NUOVE TECNOLOGIE PER L´HANDLING

CONFERENCE ROOM A3

11.30 - 12.00  - Advanced Robotics - Prototipazione Virtuale Applicata alla Flessibilità delle  Macchine per il Packaging

12.00 - 12.30   - CompAct Robotics - L´evoluzione della robotica: dai classici manipulatori industriali a robot per l´interazione sicura uomo-macchina

12.30 - 13.00  - Lacquey - Lacquey grippers, the new solution for food handling

14.00 - 14.30  - LAC Srl - Analisi e progettazione ottima di linee di produzione Automatizzate

TEMATICA: PACKAGING MACHINERY SAFETY

CONFERENCE ROOM C2

Sicurezza delle macchine per il confezionamento e il packaging: lo stato dell´arte europeo e il punto di vista degli utilizzatori

10.30 - Saluti: Presidente UCIMA
    Moderatore: Ing. Paolo Capelli - UCIMA

10.45 - Macchine per il packaging: principali problematiche di non conformità emerse in sede di controllo del mercato

10.45 - 11.15 - Luciano Di Donato (INAIL, Coordinatore Gruppo Interministeriale per la valutazione delle non conformità delle macchine -  Presidente CEN TC 146 "Sicurezza delle macchine per l´imballaggio")

11.15 - 11.45 - Thomas Gangkofner (BGN - Germany - membro del CEN TC 146)
   
11.45 - 12. 15 - Martin Keay (membro del CEN TC 146 in rappresentanza del BSI - England)

12.15 - Sicurezza nelle macchine per il packaging: il punto di vista degli utilizzatori

12.15 - 12.35 - Primaria azienda italiana utilizzatrice di tecnologie per il packaging 

12.35 - 13.00 - Bryan Griffen, Manager, Electrical & Automation Engineering - NESTLE´

13.00 - Discussione

13.30 - Chiusura lavori

TEMATICA: TRACCIABILITA´ E CODIFICA

CONFERENCE ROOM A1

10.30 - 12.30  - Packaging 2.0: are you ready? - Come dialogare con il consumatore mobile grazie agli standard GS1 - L´avvento delle nuove tecnologie Mobile e nuove relazioni col consumatore. Come costruire solide relazioni di fiducia coi consumatori digitali, basate su un dialogo aperto e sullo scambio di informazioni accurate

EVENTO AZIENDALE

SALA RAVEZZI 2

09.30 -10.45   -  EVENTO AZIENDALE:  Lamberti Spa - Come funziona la tecnologia UV
11.00 -13.00   -  Fotoiniziatori Esacure. Impiego e proprietà

CONFERENCE ROOM A3
14.30 - 15.30  -  EVENTO AZIENDALE: Microscan - Ensuring readable codes on packaging with machine vision verification

CONFERENCE ROOM A3

15.30 - 16.30     EVENTO AZIENDALE: Rubino - I vantaggi nelle linee di confezionamento dell´impiego di componenti innovativi atti all´abbattimento dei tempi di manutenzione e miglioramento della sicurezza nell´industria alimentare

TEMATICA: SOFTWARE FOR PACKAGING AUTOMATION

CONFERENCE ROOM C2

14.30 - 16.30  Come mai le più grandi aziende produttrici, tra cui Nestlé, Procter&Gamble, Pfizer stanno adottando le linee guida OMAC?

14:30 - Adozione degli standard internazionali: l´esperienza Nestlé. (Dr. Bryan Griffen - Manager di Electrical & Automation Engineering, Nestlé/Presidente, OMAC)

15:10 - Gruppo di lavoro di OMAC Packaging - Struttura e obiettivi (Uwe Keiter - Responsabile della Gestione Contabile Globale, B&R / Presidente del gruppo di lavoro OMAC Packaging) 

15:30 - I vantaggi dell´applicazione delle Linee Guida OMAC PackML per I costruttori di macchinari per il packaging. (Mark Ruberg - Direttore della Corporate Business Collaboration, Pro Mach, Inc.)

16:00 - EVENTO AZIENDALE: Sessione generale - innovazioni tecnologiche: come applicare le linee guida per il Packaging di OMAC ( John Kowal  - Director Business Development, B&R )

CONFERENCE ROOM A1

12.00 - 13.00  -  Liam - Il problema/opportunità del software nelle macchine per il packaging

SALA DIOTALLEVI

09.00 - 17.00  -  AETENA Group: incontro del Semi-Automatic "App-Dating Day" dedicato agli aggiornamenti di prodotto recentemente introdotti sui diversi modelli della gamma Robopac.

13 GIUGNO 2013

TEMATICA: FOCUS ECOSOSTENIBILITA´

CONFERENCE ROOM A1

14.30 - 15.00  - Lab. ENEA LECOP - Innovazioni nei materiali per l´imballaggio

15.00 - 15.30  - Nekimol Srl - Detergenti e sanificanti generati in situ: misura comparativa della detergenza su sporcizie alimentari altamente resistenti

15.30 - 16.00  - Safen Fluid - Una questione di equilibrio energetico

TEMATICA: FOCUS ECOSOSTENIBILITA´

CONFERENCE ROOM A1

Green Packaging nell'agroalimentare

10.15 - Registrazione dei partecipanti

10.30 - Saluti di benvenuto, Ervet

10.40 - Le competenze regionali a servizio del green packaging - Un manuale sul green packaging nell´agro-food. L´azione pilota del Progetto PACMAn - Ervet

11.00 - Ipotesi titolo "Il packaging eco-efficiente". Il ruolo della ricerca per la sostenibilità ambientale nel packaging - CONAI

11.20 - Intervento su LCA e Food Packaging - Giuseppe Vignali, CIPACK
           
11.40 - Le nuove figure professionali per il Green Packaging - Angelo Montenero, Master in Packaging dell´Università di Parma

12.00 - Coffee break

12.30 - Sustainable development in agricultural cooperatives and in agrofood companies - Estelle Marin, CRITT

13.00 - Il punto di vista della grande distribuzione nel settore del packaging sostenibile
 
13.30 - Tavola rotonda: esperienze regionali per il green packaging nell´agroalimentare

TEMATICA: PACKAGING MACHINERY SAFETY

CONFERENCE ROOM C2

Sicurezza funzionale nelle macchine per il confezionamento e packaging: a che punto siamo

10.30 - Saluti: Presidente UCIMA
    Moderatore: Dott. Stefano Lugli - Resp. Ufficio Tecnico UCIMA

10.45  - Inquadramento normativo e esempi di calcolo di Performance Level e SIL nel caso di applicazioni per il packaging (Ing. Federico Dosio - Esperto di  normazione elettrica, membro internazionale dei comitati  IEC/TC44 e ISO/TC199)

11.30 - La sicurezza funzionale all´interno delle norme di tipo C per il packaging: quale Regolamentazione (Ing. Paolo Capelli - Coordinatore del gruppo UNI "Sicurezza  macchine per imballare)

12.00 - Lo stato dell´arte della tecnologia visto dai fornitori di componenti e sistemi Safety (Intervento a cura di ANIE - Automazione)

12.30 - Tavola rotonda: Sicurezza funzionale delle macchine per il confezionamento e packaging: problemi aperti, possibili soluzioni

13.30 - Chiusura lavori

TEMATICA: PRIVATE LABEL

CONFERENCE ROOM C2

14.30 - 16.30  - Il contributo del pack al successo della private label.

L'incontro svilupperà una riflessione tra esperti ed operatori del mercato della private label, attorno al contributo del packaging alla marca privata della Gdo, nella prospettiva di prodotti il cui posizionamento è sempre meno sinonimo di primo prezzo, ma che al contrario si confermano un asset fondamentale per l'identità di insegna.

Relatori:

"State of the art of Private label in Europe and Italy"
Judith Kolenburg Director, Special Projects PLMA

Testimonianza di
Roberto Nanni
Marketing manager private label Coop Italia

Modera:
Armando Garosci, giornalista di Largo Consumo

Media Partner - Largo Consumo
          
TEMATICA: SOFTWARE FOR PACKAGING AUTOMATION

CONFERENCE ROOM A3

10.00 - 11.00  - Systema, partner Autodesk - PROGETTA, PREVENTIVA, VENDI:  come sfruttare i layout CAD 3D prodotti nell´ufficio tecnico per creare preventivi completi e accattivanti a supporto delle vendite.

15.30 - 16.30  - Liam - Il virtual commissioning nel software industriale per il packaging

SALA DIOTALLEVI

09.00 - 14.00  -  AETNA Group: AUTO-MATIC TECHNOLOGY DAY, una giornata interamente dedicata al mondo delle macchine automatiche che prevede Workshop dedicati al settore del BEVERAGE, FOOD & DAIRY e la visita all´area produttiva con dimostrazioni pratiche sulle macchine.

EVENTO AZIENDALE

SALA RAVEZZI 2

09.30 -10.45   -  EVENTO AZIENDALE:  Lamberti Spa - Come funziona la tecnologia UV
11.00 -13.00   -  Fotoiniziatori Esacure. Impiego e proprietà

14 GIUGNO 2013

TEMATICA: SOFTWARE FOR PACKAGING AUTOMATION

CONFERENCE ROOM A3

10.00 - 11.00  - EVENTO AZIENDALE - MathWorks: L'automazione nelle macchine per il packaging.

11.00 -  11.30  - Wiicom Srl - M2M: l´avvento del Web Service tra macchine industriali

11.45 - 12.15  - VRMedia Srl - Realtà Aumentata e Manutenzione Industriale

12.15 - 12.45  - Flexcon Srl - Visual Components, un simulatore per la progettazione 3D e la programmazione delle macchine e delle linee di material handling e robotizzate

12.45 - 13.15 -  Flexcon Srl - Flexsim: un ambiente di simulazione integrato per la simulazione e la gestione delle linee e dei processi di fabbricazione

14.30 - 15.00  - Optima Diagnostic - Diagnostica avanzata per l'ottimizzazione del post-vendita

15.00 - 15.30  - Uni Brescia - Costo totale di possesso e approccio Life-cycle: un nuovo modo di vendere prodotti-servizi e creare vantaggio competitivo

15.30 - 16.30  - Liam - Performance di motion control nel software per il packaging

EVENTO AZIENDALE

SALA RAVEZZI 2

09.30 -10.45   -  EVENTO AZIENDALE:  Lamberti Spa - Come funziona la tecnologia UV
11.00 -13.00 - Fotoiniziatori Esacure. Impiego e proprietà

TEMATICA: PACKAGING MACHINERY SAFETY

CONFERENCE ROOM C2

Normative di riferimento per la conformità CE delle macchine per il confezionamento e il packaging

10.30 - Saluti: Presidente UCIMA
    Moderatore: Dott. Stefano Lugli - Resp. Servizio Tecnico UCIMA

10.45 - Il quadro normativo aggiornato della serie EN 415 "Sicurezza delle macchine per imballaggio" - Ing. Roberto Ravaglia - UNI, Segretario del Gruppo Tecnico  Europeo CEN TC 146 "Sicurezza delle macchine per imballaggio"

11.15 - I nuovi requisiti di sicurezza introdotti dalla nuova norma EN 415-10 (Requisiti generali di sicurezza per le macchine per il packaging) e le proposte italiane per la nuova edizione della  EN 415-4 (sicurezza dei pallettizzatori e depallettizzatori) - Ing. Paolo Capelli - Consulente UCIMA - Coordinatore del gruppo UNI "Sicurezza macchine per imballare

12.00 - La marcatura CE delle linee e impianti, modifiche di macchine e impianti: quando e come marcare CE, a chi spetta tale compito - Avv. Giorgio Caramori - Studio Legale De Capoa e Associati di Bologna, esperto di sicurezza macchine e consulente di  Federmacchine

12.45 - Domande dei partecipanti

13.00 - Chiusura lavori